Ti trovi qui: Home » Avvisi

I diritti delle persone con disabilità in Spagna, il prossimo appuntamento del CRID atteso il 19 aprile

Il CRID - Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, promuove un ciclo di dialoghi in collaborazione con Instituto de Derechos Humanos Bartolomé de las Casas – Univ. Carlos III de Madrid su Vulnerabilità e disabilità.

 

Il secondo appuntamento, che si terrà mercoledì 19 aprile 2016 alle ore 16.00 presso il Dipartimento di Economia Marco Biagi (via Berengario, 51) a Modena, sarà dedicato ai “ Diritti delle persone con disabilità in Spagna ”. Sarà relatrice María del Carmen Barranco Avilés dell’ Istituto de Derechos Humanos Bartolomé de las Casas dell’Universidad Carlos III di Madrid.

 

L’incontro, che sarà presieduto e coordinato dal prof. Simone Scagliarini ed introdotto dal prof. Gianfrancesco Zanetti di Unimore, sarà un momento di confronto anche con la prof.ssa Elisabetta Genovese, Delegata del Rettore di Unimore per la Disabilità e prenderà spunto dal saggio M.C. Barranco Avilés, R. Asís Roig, P.Y. De Cuenca Gómez, M.A. Ramiro Avilés, La situación de los derechos de las personas con discapacidad en España, in F. Rey Martínez (ed.), Los derechos humanos en España: un balance crítico, Tirant Lo Blanch, Valencia, 2015, pp. 659-679.

 

Maria del Carmen Barranco Avilès è Profesora titular de Filosofía del Derecho presso l’Universidad Carlos III de Madrid. Ha insegnato la stessa disciplina anche presso l’Universidad de Alcalá dal 2004 al 2006. Le sue ricerche si sono concentrate su diverse questioni relative ai diritti umani, sui diritti delle donne e dell’infanzia, sullo Stato costituzionale. Specifica attenzione ha dedicato anche al contributo del femminismo alla riflessione giusfilosofica. Ha scritto numerosi libri e saggi (tra questi l’ampio lavoro Feminismos en el siglo XX en AA.VV, Historia de los derechos fundamentales, S. XX, Dykinson, Madrid, 2014, pp. 731-772). Attualmente è ospite, nell’ambito di un soggiorno di ricerca finanziato dal Ministero dell’economia spagnolo, del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità.

 

Il ciclo rientra nelle attività del Prin 2015 dedicato a “Soggetto di diritto e vulnerabilità: modelli istituzionali e concetti giuridici in trasformazione”.

 

Per maggiori informazioni e contatti: dott.ssa Serena Vantin: segreteria.crid@unimore.it. 

Categorie: avvisi

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it