Ti trovi qui: Home » Notizie

Record di presenze per Unimore Orienta: più di 8000 i partecipanti

Record assoluto di presenze per Unimore Orienta, evento che quest’anno, in occasione della decima edizione, si è tenuto a  ModenaFiere. Sono oltre 8000 i partecipanti registrati, in crescita di circa il 40 per cento rispetto allo scorso anno e con una fortissima affluenza da fuori regione. Sfoglia le gallery

“Il primo passo per affrontare bene la carriera universitaria è quello di avere un buon orientamento – commenta il Rettore Unimore Angelo O. Andrisano - . Per questo abbiamo organizzato un evento così strutturato. Noi siamo qui per dare una mano ai ragazzi nel fare una scelta decisiva per il proprio futuro e, se si iscriveranno a Unimore, saremo al loro fianco anche nei prossimi anni per aiutarli a portare a termine gli studi nei tempi previsti e trovare una giusta collocazione nel mondo del lavoro”.

L'obiettivo di “Unimore Orienta” è da sempre quello di fornire informazioni sul sistema universitario per permettere alle future matricole di compiere una scelta consapevole, fondamentale premessa per una buona riuscita negli studi. Lo attesta anche l’ultima indagine del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, secondo cui i laureati dell’Ateneo modenese-reggiano primeggiano in Italia per regolarità negli studi: il 61,5 % di loro infatti completa il percorso nei tempi previsti. Un ottimo dato, che acquista più valore se confrontato con altre realtà. In Italia i laureati in corso sono appena il 46,7%, mentre  nelle università della regione Emilia-Romagna seguono Bologna (61,4%), Ferrara (50,3%) e Parma (44,7%).

Sono tre le aree tematiche in cui si è articolata la manifestazione: un’area espositiva, dedicata a Dipartimenti e Facoltà e ai servizi agli studenti, un’area presentazioni, dove in aule appositamente allestite si sono tenute per tutta la giornata le presentazioni dei corsi di studio e un’ area ricerca e cultura , dove presso corner allestiti dall'Ateneo, un pubblico numeroso ha potuto ammirare progetti di ricerca di rilievo e attività culturali e ricreative di Unimore.

Oltre alle strutture dipartimentali erano presenti il Centro Linguistico, il CLA, quello sportivo, il CUS Modena, il Sistema Bibliotecario di Ateneo, Radio Rumore, la radio di Ateneo, il Coro di Unimore, le Associazioni studentesche assieme agli stand dei due Comuni di Modena e Reggio Emilia, al Consorzio Interuniversitario Almalaurea, Fondazione San Carlo e Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori - Er.Go.

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it