Ti trovi qui: Home » Notizie

Firmato l'atto costitutivo di Muner, Motorvehicle University of Emilia Romagna

Nel pomeriggio di ieri il padiglione 27 del Campus universitario di Parma, destinato al trasferimento tecnologico, è stato teatro della firma dell’Atto costitutivo dell’Associazione Muner - Motorvehicle University of Emilia Romagna, da parte dei 14 soci fondatori. Erano presenti i rappresentanti dei quattro atenei della Regione (il Rettore dell’Università di Parma Loris Borghi, il Rettore Unimore Angelo O. Andrisano, il Vicario Unibo Mirko Degli Esposti e il Delegato del Rettore Unife Luigi Pepe) e delle aziende coinvolti (Ferrari, Lamborghini, Dallara, Ducati, Maserati, Alfa Romeo, Magneti Marelli, Haas F1 Team e Toro Rosso, alle quali si è da poco aggiunta la HPE-COXA di Piero Ferrari e Andrea Bozzoli).

E’ stato eletto per acclamazione come presidente dell’Associazione Muner - con sede a Modena – l’ing. Andrea Pontremoli, amministratore delegato di Dallara automobili. Nei prossimi giorni verranno assegnate le deleghe del Comitato Scientifico dell’associazione.

Oggi, alla vigilia delle festività pasquali, è una giornata particolarmente felice - commenta il Rettore  Unimore Angelo O. Andrisano - non solo perché abbiamo ufficializzato la costituzione di Muner che avevamo presentato a Bologna il mese scorso, ma anche perché alle nove aziende già coinvolte nell’Associazione si è da poco aggiunta la HPE, azienda automotive modenese con cui abbiamo siglato un accordo di collaborazione proprio pochi giorni fa”.

Ad accompagnare il Rettore Unimore Angelo O. Andrisano alla firma dell’atto è stato il Direttore del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” Alessandro Capra, in qualità di componente del Comitato Scientifico della neocostituita Associazione.

Categorie: Automotive

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it