Ti trovi qui: Home » Notizie

L’Ordine degli Ingegneri di Modena inaugura la sua nuova sede presso il DIEF

Il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Modena diventa ufficialmente la nuova ‘casa’ di tutti gli Ingegneri modenesi: giovedì 7 settembre, alle ore 16.00, infatti l’Ordine degli Ingegneri di Modena inaugura la propria sede all’interno del Campus di Ingegneria di via Pietro Vivarelli, consolidando così la collaborazione tra mondo accademico e mondo professionale attraverso un’esperienza unica nel panorama nazionale.

L’iniziativa concretizza quanto richiesto, proprio in questi giorni, dal CNI (Consiglio Nazionale degli Ingegneri) attraverso una lettera inviata al MIUR-Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca nella quale si auspica uno stretto rapporto tra i due mondi come strumento utile ad approfondire in modo organico la relazione tra docenza e professione.

La condivisione di spazi ed attrezzature consentirà uno scambio continuo e costante di idee ed esperienze, grazie al quale sarà possibile trasferire il sapere accademico al mondo delle professioni e viceversa. Dalla collaborazione tra Università ed Ordine professionale, nel rispetto delle rispettive competenze tecnico-scientifiche, potranno scaturire notevoli sinergie finalizzate ad una sempre maggiore formazione e qualificazione sia degli studenti sia dei professionisti iscritti all’Ordine modenese.

Interverranno alla cerimonia inaugurale il prof. Sergio Ferrari, Pro-rettore Unimore; Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena; il prof. Alessandro Capra, Direttore del DIEF; l’ing. Augusto Gambuzzi, Presidente Ordine degli Ingegneri di Modena e l’ing. Armando Zambrano, Presidente Consiglio Nazionale Ingegneri.

Articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Unimore - ufficiostampa@unimore.it